Petrolio e carburanti non vanno a braccetto.

Fonte.

» 2009-06-03 09:25
Petrolio: stabile in after hours
Il greggio con consegna a luglio scambiato a 68, 65 dollari
petrolio_3giu2009-7ace2cdb0a90bcd1b3eb8be3be64dede.jpg (ANSA) – ROMA, 3 GIU – Petrolio sostanzialmente stabile sul mercato elettronico after hours di New York. Il greggio con consegna a luglio e’ scambiato a 68,65 dollari al barile, 10 cent in piu’ rispetto a ieri.

La variazione del prezzo del greggio proprio non va a braccetto con il prezzo dei carburanti praticato alla pompa. In effetti, non deve andare a braccetto!

Il greggio che oggi 3 giugno 2009 è scambiato a 68,65 dollari al barile verrà consegnato a luglio! Indi, perché mai aumenta oggi il prezzo dei carburanti alle pompe?

Giusto per completezza. Un barile è pari a 159 litri, ovvero circa 137 kg, con un contenuto energetico di circa 6100 MJ.

Qualche dato.

01/06/2009 benzina 1,302
29/05/2009 benzina 1,292
28/05/2009 benzina 1,289
27/05/2009 benzina 1,283
26/05/2009 benzina 1,283
25/05/2009 benzina 1,292
22/05/2009 benzina 1,288
21/05/2009 benzina 1,273
20/05/2009 benzina 1,269
19/05/2009 benzina 1,267
18/05/2009 benzina 1,258
15/05/2009 benzina 1,260
14/05/2009 benzina 1,257
13/05/2009 benzina 1,257
12/05/2009 benzina 1,258
11/05/2009 benzina 1,254
08/05/2009 benzina 1,232
07/05/2009 benzina 1,228
06/05/2009 benzina 1,225
05/05/2009 benzina 1,213
04/05/2009 benzina 1,211
30/04/2009 benzina 1,211
29/04/2009 benzina 1,214
28/04/2009 benzina 1,219
27/04/2009 benzina 1,226

01/06/2009 diesel 1,095
29/05/2009 diesel 1,087
28/05/2009 diesel 1,085
27/05/2009 diesel 1,083
26/05/2009 diesel 1,085
25/05/2009 diesel 1,093
22/05/2009 diesel 1,094
21/05/2009 diesel 1,091
20/05/2009 diesel 1,089
19/05/2009 diesel 1,094
18/05/2009 diesel 1,102
15/05/2009 diesel 1,106
14/05/2009 diesel 1,104
13/05/2009 diesel 1,104
12/05/2009 diesel 1,103
11/05/2009 diesel 1,101
08/05/2009 diesel 1,087

Petrolio e carburanti non vanno a braccetto.ultima modifica: 2009-06-03T11:05:00+02:00da blog2blog
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento