Il fior fiore degli analisti dell’economia.

Fonte.

» 2008-11-16 12:12
G20: analisti scettici, promesse
Accordo non prevede supervisore nazionale su mercati finanziari
g20_2008-epa15yenY_20081115.jpg (ANSA) – WASHINGTON, 16 NOV – Il vertice del G20 ha messo in evidenza un fronte unito contro la crisi, ma di fatto ha offerto solo molte promesse. Arrivano le prime critiche all’accordo raggiunto: un piano d’azione in 5 punti per rilanciare l’economia e restituire fiducia ai mercati finanziari, che pero’ non prevede di creare un unico supervisore sovranazionale. Osservatori e analisti mettono in evidenza come ”il diavolo dell’accordo e’ nei dettagli. I progressi saranno ardui e lenti’.

A risposta della difficoltà dell’economia che investe tutti i settori, parte dei quali sono stati riportati nel post Una parolina per stare tranquilli, ecco che cosa possono fare gli analisti dell’economia al vertice del G20 (dal G8 al G20, la quantità non è sinonimo di qualità, visti i risultati per rilanciare l’economia…): I progressi saranno ardui e lenti. Cioè, a far riprendere l’economia ci penseranno. come sempre, coloro che lavorarno con le proprie mani e cervello, a patto che coloro che gestiscono non prenderanno dcisioni rovinose.

L’assenza di un supervisore nazionale sui mercati finanziari è un modo per permettere a ciascuna nazione di fornire i propri dati, manipolandoli e commentandoli opportunamente per il popolino. Ma il popolino ha bisogno di istruzione, che pian piano le verrà tolta, grazie alla campagna disarticolata di riforme della scuola; la quantità di conoscenze è il punto di arrivo dell’istruzione in quanto tale, ove sarà la bravura di ognuno a utilizzarla nel contensto in cui desidererà operare (non forzato a seconda della classe sociale di nascita; elevarsi deve essere permesso a chiunque, senza chiedergli un pass di natura economica): solo allora dimostrerà la competenza.

Il fior fiore degli analisti dell’economia.ultima modifica: 2008-11-16T13:15:51+01:00da blog2blog
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento