L’ambiente, questo sconosciuto (II).

Fonte.

» 2008-11-11 16:32
Macroalghe avanzano da sud a nord
Riscaldamento favorisce la migrazione
microalghe_25633cc37e9488a70ad58f56b803e0e4.jpg (ANSA) – ROMA, 11 NOV – Le macroalghe avanzano dai mari del sud a quelli del nord di 50 km ogni 10 anni, ritmo che supera quello delle specie piu’ invasive in terra. L’allarme e’ stato lanciato all’apertura della prima conferenza sulle biodiversita’ marine a Valencia. Il riscaldamento delle acque sta spingendo la migrazione di specie marine invasive come le macroalghe propagules verso nord. L’impatto del cambiamento climatico si sta dimostrando piu’ improvviso e devastante sull’artico e sulla barriera corallina.

E, nel frattempo, ci prensiamo il lusso di prendere tempo e allungare il tempo affinché le aziende si dotino di strumenti per il contenimento dell’inquinamento e dello smaltimento dei rifiuti!

L’ambiente, questo sconosciuto (II).ultima modifica: 2008-11-12T00:04:00+01:00da blog2blog
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento